Seguici su
COLLEZIONE FOTOGRAFICA

Tra le collezioni d’arte del Circolo degli Artisti un posto di rilevante importanza ha l’Archivio Fotografico, che documenta l’attività artistica dei grandi fotografi torinesi dal 1930 al 1950. Torino, per il tramite del Circolo degli Artisti, fu in quell’epoca all’avanguardia mondiale nella diffusione di questo mezzo di espressione artistica. Nel 1899 fu fondata a Torino la Società Subalpina di Fotografia e dal 1925 al 1937 fu Presidente di questa istituzione il fotografo di fama mondiale Cesare Schiaparelli, che fu anche in quel periodo vice presidente del Circolo degli Artisti. In quegli anni, la collaborazione tra i due sodalizi (che a tutt’oggi continua), consentì di realizzare presso il Circolo degli Artisti mostre nazionali ed internazionali di fotografia tra le quali ricordiamo in particolare il quinto salone di fotografia artistica per dilettanti nel 1937, la sesta mostra biennale di fotografia artistica nel ’39 con la partecipazione di ben 27 nazioni, nel Dopoguerra la mostra celebrativa del cinquantenario della Società Fotografica Subalpina nel 1949 e la settima Mostra Biennale Internazionale di Fotografia Artistica nel 1950.
Queste mostre furono possibili sempre per iniziativa di Cesare Schiaparelli che nel 1936 creò anche presso il Circolo degli Artisti una “Sezione Fotografi Artisti” della quale facevano parte Domenico Peretti-Griva, Riccardo Moncalvo, ancora vivente, Mario Roccavilla, Italo Mario Angeloni, Emilio Fecia di Cossato e il più grande di tutti, Italo Bergoglio.
(Vedi più oltre la voce: ATTIVITA’ DEL CIRCOLO)

Testo a cura di A. Forchino (2002)

© I diritti sui contenuti del sito sono di proprietà del Circolo degli Artisti di Torino e/o dei realtivi autori.
© Progetto Grafico e del sito web: Fulvio Sconfienza - INTERNO 3 ed EPL - Elisa Paola Lombardo - Torino.